Facebook Mutuionline 100 Twitter Mutuionline 100 Google + Mutuionline 100

riduzione tassi del mutuo 2011La seconda settimana di questo gennaio 2011 si è aperta con un calo generalizzato del tasso dei mutui, le diminuizioni più evidenti vi sono state per i mutui a tasso fisso a scadenza decennale e quindicinale, questo “trend” emerge da uno studio a cura del  Canale Mutui di Casa 24.

Per acquistare  una casa del costo di 200 mila euro chiedendo alla banca, alla finanziaria un mutuo,un prestito di 100 mila euro, ad oggi per un mutuo di dieci anni a tasso fisso è possibile ottenere un prestito del 3,70%, vantaggioso confrontato al 3,90% di 7 gironi addietro con rata mensile che scende da 1008 euro a poco più di 1000 euro.

La medesima riduzione la riscontriamo con un mutuo a tasso fisso con durata di 15 anni,il tasso scende dal 4.35% al 4.20 percentuale con uno risparmio di 7 euro sulla rata mensile,insomma attualmente il mercato appare positivo.

Lascia un Commento

Prestito ristrutturazione

Con l'introduzione del bonus del 50% per incentivare la ristrutturare la casa &egrave utile conoscere quale prestito personale richiedere e come procedere per avere una casa 'nuova'...

I pi&ugrave convenienti: Prestiti on line

Miglior Mutuo del mese

Ecco i Migliori Mutui del momento per tasso fisso e tasso variabile e anche per surroga! Calcola e confronta i preventivi per trovare quello pi&ugrave conveniente e risparmiare...

Fai subito un confronto

Ultimissima

Come lo spread influenza i mutui nel 2017 : Si sente tanto parlare di spread, soprattutto in questi periodi, ma qual è l’impatto che questo valore ...

Leggi altre Notizie