Mutui Connect e nuove tendenze Prestiti fotovoltaico

Il settore del credito sta avviandosi verso una serie di innovazioni. Vogliamo presentarvi alcune di esse per essere aggiornati e sfruttare tuttle informazioni sul mondo dei mutui e dei prestiti.

 

Mutui connect

 

Alcune delle più moderne linee di tendenza

  1. Progressivo allineamento del mercato finanziario italiano a quello europeo con maggiore flessibilità nella concessione del credito. Le tradizionali distinzioni fra mutuo e prestito finiranno con lo sgretolarsi. Già si è ridotta la differenza tra importo massimo erogabile con il prestito rispetto al mutuo. Con il mutuo, rispetto al prestito personale (solitamente a tasso fisso), si ha però ancora in più il beneficio della portabilità e delle detrazioni fiscali, essendo per tradizione il prestito riservato ad erogazioni di somme solitamente non finalizzate.
  2. Rispetto, anche sul fronte del credito, della recente direttiva Ue sui nuovi requisiti di prestazione energetica. Anche se il primo bando Quinto Conto Energia è scaduto, si potrà avere accesso non solo a benefici fiscali ma a nuove formule di prestito.
  3. Miglioramento della tempestività del servizio con i nuovi strumenti.

Alcune offerte dagli istituti di credito

Mutui Connect: In che cosa consiste?

L’iniziativa vede l’intesa fra Consiglio Nazionale del Notariato ed Associazione Bancaria Italiana. Si prospetta la creazione di una comune piattaforma digitale che pone in comunicazione Notai e Banche (tracciabilità dei flussi informativi). Si potrà gestire, pertanto, la surroga del mutuo in modo totalmente gratuito on line e senza alcun costo ed il tutto con i nuovi strumenti dell’informatica e le firme digitali.

Prestito chirografario Fotovoltaico Unicredit

E’ una linea di credito di unicredit riservata appositamente a chi ha ottenuto gli incentivi ministeriali. L’unica garanzia richiesta è la firma del richiedente (def.prestito chirografario). In alcuni casi, il prestito chirografario può essere a doppia firma (firma del garante)

Prestito ecologico Intesa San Paolo anche per giovani

Un credito su misura per i giovani che hanno bisogno di un finanziamento per il fotovolaico o altri aiuti.

  • L’età di riferimento oscilla fra i 18 ed i 75 anni alla scadenza del prestito.
  • Importo erogabile:   maggiore di 2500 €  ed inferiore ai 100 mila euro.
  • Durata 15 anni per il fotovoltaico.
  • 8 anni negli altri casi.
  • Nessun costo di istruttoria e di spese di incasso della rata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su