BCE conferma tassi d’interesse. Mutui invariati?

Contro le previsioni dei più, compresi noi, il presidente della Banca centrale europea la Bce, Trichet, al suo ultimo atto, ha dichiarato che il costo del denaro rimarrà invariato all’1,5%.

tasso bce

TASSI D’INTERESSE INVARIATI – RIFINANZIAMENTO ALL’ 1,50%

La Bce ha dunque lasciato immutati i tassi di riferimento del costo del denaro che rimane stabile all’1,50%, valore raggiunto in luglio a seguito dell’ultimo rialzo del tasso della zona euro.  Una decisione che è stata comunque non unanime, ma presa dalla maggioranza dei componenti del board Bce.

Ha dichiarato Trichet:

“Le tensioni in corso sui mercati finanziari e gli effetti sfavorevoli delle condizioni di finanziamento andranno probabilmente ad indebolire il ritmo della crescita economica nell’area euro nella seconda parte dell’anno. Le prospettive economiche rimangono soggette ad un grado di incertezza particolarmente alto e a rischi al ribasso in fase di intensificazione”.

Cosa succede sul piano Mutui?

La situazione dei mutui dovrebbe quindi rimanere invariata, ma sempre coi tassi vantaggiosi anche se in lieve rialzo negli ultimi giorni per il tasso variabile.

Infatti l’Euribor 6 mesi è passato dall’1,73 del 26 settembre all’1,75 di oggi. mentre l’Eurirs 20 anni è piuttosto stabile e ha raggiunto al’2,86% di ieri, una vera occasione per i tassi fisso, con tendenza a scendere.

C’è comunque da tenere in considerazione lo spread che sta continuando preoccupatamente a salire, e quindi a limare il vantaggio dei tassi d’interesse bassi.

Bisogna sempre rimanere aggiornati perchè a buone notizie se ne possono aggiungere di cattive e viceversa. Le informazioni sono sempre a favore del risparmio e della buona finanza. Per trovare le migliori offerte affidatevi ai comparatori di preventivi di mutui on line che sono i più vantaggiosi del mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su