Settembre, il settore mutui continua ad essere positivo

Di ritorno dalle vacanze estive, la risposta sul mercato dei mutui a settembre degli italiani è ancora positiva, soprattutto rispetto alle banche tradizionali che hanno aderito al Fondo di Garanzia della prima casa per finanziamenti agevolati sulla casa per giovani under 35. Condizioni favorevoli, inoltre, per attivazioni sul web sui mutui a tassi variabili.

mutui giovani coppie e fondo per la casa

Vantaggi Fondo di Garanzia per mutui giovani under 35

Sono tantissime, le banche tradizionali che hanno aderito al Fondo di Garanzia sulla prima casa a favore di stipule dei finanziamenti a lungo termine su categorie più deboli come le giovani coppie under 35. Tali categorie, infatti, possono presentare richiesta di adesione al fondo, laddove si faccia riferimento ad immobili sul territorio italiano da utilizzare ad uso abitativo e per valori del suddetto mutuo non superiori ai 250.000 euro.

Per ulteriori informazioni sui requisiti e per scaricare la domanda da presentare direttamente alle banche aderenti al Fondo di Garanzia sulla prima casa,è possibile consultare il sito della Consap (nella sezione fondi e attività) o del Dipartimento del Tesoro (nella sezione interventi finanziari a sostegno dei cittadini e delle imprese, misure per la casa. Vi ricordiamo che per il 2015, sono stati stanziati 650 milioni di Euro a favore dei mutui della prima casa per i giovanissimi.

Vantaggi mutui tasso variabile banche on line

Le banche on line, invece, migliorano sempre più le condizioni offerte ai propri clienti sui mutui con il tasso variabile e con simulazioni di preventivi in tempi molto veloci.

Ad esempio la Bnl, ha lanciato negli ultimi mesi il mutuo Hello Bank, con condizioni molto vantaggiose per un nuovo mutuo a tasso variabile e con condizioni tipo con una rata mensile di 597,36 euro, di Taeg all’1,86%, Tan all’1,73%, spread all’1,80% e zero spese d’istruttoria, per attivazioni eseguite sul portale web Hello Bank.

Per informazioni personalizzate sulle condizioni applicate per il proprio mutuo a tasso variabile, è anche possibile simulare il mutuo con dati specifici e richiedere un successivo contatto di un consulente personale.

Anche la Ing Direct, è molto competitiva rispetto ai finanziamenti sulla casa a tasso variabile, con spread applicati attorno a percentuali dell’1,50%. Inoltre se accanto al mutuo è abbinata una formula di apertura di un conto corrente Mutuo Arancio per l’addebito delle rate del mutuo, sono previsti anche zero costi iniziali su spese di perizia e di istruttoria. Per informazioni personalizzate sulle condizioni applicate per il proprio mutuo a tasso variabile, è anche possibile richiedere un preventivo on line gratuito sul portale Ing Direct.

1 commento su “Settembre, il settore mutui continua ad essere positivo”

  1. Salve siamo una coppia giovane sposata con una neonata o un contratto a tempo indeterminato come posso fare per ottenere 80 mila euro per la casa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su