Situazione mutui ad ottobre e le migliori offerte del mercato

Trovare un mutuo per la propria casa a condizioni economiche vantaggiose negli ultimi mesi, e soprattutto oggi in questo ottobre 2015, è rispetto al passato più immediato. Accanto, infatti, ai canali tradizionali offerti dalle banche tradizionali come le surroghe e il fondo di garanzia per i giovani under 35, si affianca la forte presenza di siti on line, che confrontano in un unico strumento le migliori offerte sui mutui e sistemi più veloci delle banche on line per creare dei preventivi personalizzati.

Situazione mutui

Condizioni operative mutui Ottobre 2015

Il mese di Ottobre sembra confermare una tendenza registrata nei precedenti mesi di richieste maggiori da parte degli italiani sui mutui, grazie a tre importantissime condizioni:

  • L’Euribor ai minimi storici che rende molto conveniente la stipula di mutui a tasso variabile.
  • L’adesione di molte banche tradizionali al fondo di Garanzia sulla prima casa, che permette di accedere a finanziamenti agevolati per l’acquisto della casa per le giovani coppie under 35.
  • Possibilità di accedere in pochi minuti a preventivi personalizzati sulle principali condizioni applicate dalle banche on line su un mutuo, anche con tassi fissi.

Migliori offerte mutui a tasso fisso e variabile Ottobre 2015

Per richiedere un preventivo personalizzato di un mutuo sulle banche on line, è sufficiente inserire solo pochi dati sul richiedente e sulla casa, anche se in molti casi è possibile anche ritrovare un consulente personale che affianca l’utente nel definire le migliori offerte sui mutui a tasso variabile e fisso.

Se Bnl (con il portale Hello Bank) e Ing Direct, sono tra le principali banche on line, ad offrire in questo periodo condizioni vantaggiose sui tassi variabili con spread medi dell’1,80% e dell’1,50%, la risposta sui mutui a tasso fisso non è da meno.

Per l’opzione Hello Home fisso, ad esempio, sono presenti condizioni tipo con una rata mensile di 671,54 euro, di Taeg del 3,24%, Tan del 3,10%, zero spese d’istruttoria e spread non applicato. E’ inoltre possibile eseguire, simulazioni on line sulla base di informazioni più precise su durata mutuo e importo mutuo ed essere poi contattati da un consulente personale. Ing direct, invece, applica per i mutui a tasso fisso degli sconti sulle rate dovute, laddove gli utenti decidano di utilizzare come opzione di pagamento delle rate, l’addebito su un conto corrente arancio.

Un’offerta molto conveniente sui mutui a tasso fisso Ottobre 2015, infine, è quella proposta da Che banca, che permette di stabilire un tasso unico per tutta la durata del finanziamento, zero spese per incasso rata e gestione annua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su